Seleziona una pagina

Cortisonici 2022 dedicherà il suo focus al  cinema contemporaneo coreano il focus 2022, con la proiezione di lungometraggi (martedì 19 aprile Extreme Job di LEE Byoung-heon e mercoledì 20 aprileBeasts Clawing at Straws di Kim Young-hoon) e cortometraggi e non solo.

Sabato 23 aprile alle 18 la Biblioteca Civica di Varese (Sala Morselli) di Via Sacco, Cortisonici propone la conferenza  “Visualizing Korea: analisi di una società attraverso la sua cultura pop” con la prof.ssa De Nicola – coreanista, docente all’Università La Sapienza di cultura coreana. Un’occasione per scoprire la cultura della penisola dell’estremo oriente attraverso il suo cinema, le serie TV come squid game e il K-pop, la musica popolare coreana che sta spopolando in tutto il mondo. Ingresso alla conferenza gratuito, come in tutti gli eventi Cortisonici 2022.

Giuseppina De Nicola, coreanista e antropologa si è laureata in Lingue e civiltà orientali all’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”, specializzandosi in Storia politica e sociale e lingua coreana. Ha vissuto molti anni in Corea del Sud dove ha conseguito un PhD in antropologia culturale presso la Seoul National University. Insegna storia moderna e contemporanea, lingua coreana e Korea: narratives, memories and representations  presso il Dipartimento di Istituto Italiano di Studi Orientali (IISO) all’Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha partecipato a numerose conferenze e seminari in Italia e all’estero. Già Vicepresidente dell’Association of Korean Studies in Europe (AKSE). Autrice di vari articoli e saggi come: L’Impero del Mai. Corea del Nord: realtà, immaginazione e rappresentazioni (ObarraO 2006); Sistema familiare e società in Corea (FrancoAngeli 2018); “Kohyang” Remembering where I am from: The concept of place of origin in the elaboration of collective and individual memory in South Korea (2016), in CEESOK Journal of Korean Studies, Vol. 16. Conflict and the nature of the self in contemporary Korean family in   LEUKANIKÀ, vol. n. 3 (2019); Recollections, imagery and dream in South-Korean family photographs at the dawn of the 21st century, in QUADERNI ASIATICI, vol. n. 13 (2020); Traduzione di poesie nella raccolta: Cho Yongmee  Petali – Antologia poetica  (L’Orientale Editrice 2019) .